loading

Show info
Mauro Romano

Fotografo e artista

Mauro Romano nasce a Roma nel 77. Si diploma in grafica. Il disegno e la pittura entrano da subito nel suo mondo.

La mia ricerca pittorica nasce dalla sintesi del segno.
Un segno netto, grezzo, privo di tridimensionalità, istintivo, aggressivo, nasce dall’urlo interiore.
Segno nato dall’impulso dello stomaco, le viscere, per poi esplodere in segni, pennellate di colore.
Si nota nei quadri “La nascita”, “Un pensiero che sale”, “La mia onda interiore“, “Mondi interiori”.

Man mano l’istinto puro è stato inglobato da una ricerca più vellutata, più accurata, più paziente, più riflessiva, sempre accompagnata da un istinto selvaggio.

Attualmente la mia ricerca si rifà alla pittura surrealista, nella quale sento l’accoppiata vincente, istinto selvaggio con una rappresentazione più volumetrica, più di impatto visivo.

I miei soggetti spaziano da un colpo di pennello puro e istintivo senza una ricerca, il fuoco arde e si accende sulla tela.

Un progetto più elaborato, più arduo, lungo nel tempo, mi sta portando a ricreare i soggetti biblici rinascimentali con il linguaggio novecentesco “il surrealismo“.
Questo si può vedere nelle opere:
“Caino ed Abele“, “Adamo ed Eva“, “Il vitello D’oro“.

Mauro Romano

Fotografo e artista